dolciano-0912.jpg

La Chiesa

la chiesa

 

La  chiesa è stata  voluta dal Granduca  di  Toscana che nel 1787 costituì la Parrocchia con il titolo di San Leopoldo per gli abitanti di Dolciano.

Nel 1825 su ordine di Leopoldo I I ° (ultimo Granduca fino il 1861) la pianta rettangolare fu sostituita da una pianta circolare e dotata di cupola su disegno dell'Ing. Ferdinando Corsini.

 

La chiesa ha un portico a 6 colonne con capitello Ionico. Affreschi impreziosiscono l'interno ed il portale architravato sotto il portico.

 

Tutt'ora consacrata sotto la diocesi di Montepulciano - Chiusi - Pienza permette a chi lo desidera la celebrazione di matrimoni e altri eventi con funzione religiosa.

L'intero parco che fa da cornice alla chiesa è un'ottima location per allestimenti di cerimonie anche non religiose.

gia_sere227.jpg